Gestione delle Segnalazioni – Whistleblowing

InfoCert si è dotata di un sistema interno di segnalazione in conformità a quanto prescritto dal Decreto Legislativo n. 231/2001 e dal Decreto Legislativo n. 24 del 10 marzo 2023, attuativo della Direttiva UE 2019/1937 riguardante la protezione delle persone che segnalano violazioni del diritto dell’Unione.

In particolare, in conformità con quanto previsto dal Decreto, possono essere oggetto di segnalazione da parte dei dipendenti di InfoCert e di soggetti che, a vario titolo, intrattengono rapporti con la Società (in via esemplificativa: consulenti,  fornitori di beni e servizi, agenti, appaltatori, partner commerciali, azionisti, tirocinanti, volontari):

  • le violazioni del diritto dell’Unione Europea;
  • gli illeciti amministrativi, contabili, civili o penali;
  • le condotte illecite rilevanti ai sensi del Decreto Legislativo n. 231/2001 o le violazioni (anche presunte) del Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo di InfoCert;
  • le violazioni del Codice Etico e di Condotta del Gruppo Tinexta;
  • le violazioni, presunte o accertate, delle procedure di InfoCert o, comunque, del sistema normativo interno;
  • le violazioni in materia Environmental, Social & Governance.

Le segnalazioni possono essere effettuate attraverso una apposita piattaforma, accessibile al seguente link https://digitalplatform.unionefiduciaria.it/whistleblowingnew/it/accessoprincipale/identificazionegruppo?TOKEN=TINEXTAWB, che garantisce la riservatezza dell’identità del segnalante e delle informazioni contenute nella segnalazione attraverso sistemi di crittografia.

Le istruzioni per procedere alla segnalazione sono consultabili al seguente link: https://istcl.infocert.it/content/uploads/2023/07/Manuale-di-utilizzo-Segnalante-ITA-Whistleblowing.pdf



Icona Top